Norme che regolano l’affitto  degli appartamenti nel “VIP CLUB” in Scalea
La presente regolamentazione è da ritenersi parte integrante del contratto di affitto per breve locazione che potrà essere stipulato tra il locatore e questa agenzia immobiliare che agisce su specifico mandato rilasciato dai proprietari.

Locazione:

Per locazione è da intendersi la concessione per brevi periodi, dietro pagamento, di uno o più beni immobile ubicati nel complesso immobiliare denominato "Vip Club" sito alla via Campo Volo n.35 nel Comune di Scalea (CS), essi beni immobili potranno essere posti al primo o secondo livello fuori terra a seconda della disponibilità al momento della richiesta.

Immobili:

I beni immobili in locazione nel complesso immobiliare denominato sono composti da appartamenti di 3 vani (soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale, camera doppia) oltre servizio e ripostiglio (in alcuni piani terra). Tutti gli immobili comprendono una superficie esterna scoperta differente in dimensioni sia per i piani terra che per i primi piani, nonché doccia esterna con acqua calda e fredda. Tutti gli immobili sono arredati e corredati dell’occorrente per ospitare un numero massimo di 6 persone (4 + 2), sono attrezzati con cucina completa di forno elettrico, piano cotturaa gas e frigo con congelatore, condizionatore d’aria da 12.000Btu (con split in soggiorno) e lavatrice da 5 Kg. che potrà essere del tipo orizzontale o verticale, alcuni appartamenti sono forniti di lavatrici da 3 Kg.

Periodi:

I periodi di affitto sono flessibili, a scelta del conduttore, ma gli immobili sono categoricamente consegnati dalle ore 10,00 alle ore 12,00 del giorno di ingresso e rilasciati dalle ore 7,30 alle ore 9,30 del giorno di partenza (salvo diversi accordi). I periodi disponibili sono comunque quelli relativi a settimane, quindicine o mesi interi (salvo diversa richiesta) relativamente ai mesi compresi dal 1° di maggio al 30 di settembre, altri periodi non consentono l’affitto.

Contratto:

Il conduttore, all’accettazione del preventivo è tenuto a stipulare un regolare contratto di affitto nel quale si prevedono più dettagliatamente le norme riportate in questo regolamento, il prezzo pattuito, i pagamenti, e le spese accessorie che sono i consumi di acqua e gas, pulizie finali e consumi di energia elettrica, riferiti al periodo scelto dal conduttore.
Il pagamento dell’affitto dovrà essere effettuato direttamente alla proprietà a mezzo bonifici bancari, il primo alla prenotazione del periodo d’affitto, il secondo a saldo con almeno 10 giorni di anticipo dall’inizio locazione. Bonifici o altre forme di pagamento effettuati a persone diverse dalla proprietà, non saranno considerati sia dalla stessa che da questa immobiliare che si dichiarano manlevati da ogni responsabilità.

Responsabilità:
Tutte le responsabilità civili e penali, nel periodo di residenza, saranno poste in capo al conduttore nel caso in cui le stesse sorgano per sua colpa o colpa di uno dei familiari. Né la proprietà, né questa immobiliare risponderanno per danni derivanti dalla mancata erogazione dei pubblici servizi.

Divieti:
  • - E’ vietato ospitare persone che non siano elencate nella dichiarazione di cessione di fabbricato e nella dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (D.P.R. 445/2000) entrambe le dichiarazioni, a firma del conduttore, saranno allegate al contratto d’affitto unitamente a copia dei documenti d’identità di tutti gli occupanti l’immobile (minori esclusi). Esse dichiarazioni saranno presentate agli organi di Polizia (Ordinanza Sindacale N.40 del 28/07/2003)
  • - Sono accettati solo piccoli animali domestici del peso non superiore a 5 Kg. dietro pagamento di un sovrapprezzo per disinfestazione di €. 70,00.
    - E' vietato l'uso della palla, della bicicletta o pattini, nella strada e nelle zone parcheggio all'inteno alla recinzione del residence.
    - E’ vietato parcheggiare fuori dall’apposito spazio riservato all’unità immobiliare o intrudurre più di un’auto all’interno del complesso.
  • - E’ vietato l’uso all’interno dell’abitazione di attrezzature elettriche ed elettroniche che potessero interferire con gli impianti esistenti.
Riserve:
Sia la proprietà che l’immobiliare incaricata si riservano il diritto di rifiuto di una prenotazione qualora ritengano che la stessa sia stata formulata da persona indesiderata agli stessi.
Non sono concessi sconti sul listino o altro similare. Non esistono campagne promozionali relative a questi immobili.